29 Settembre

Associazione Amici Bambini Cardiopatici di Torino

In occasione della Giornata Mondiale per il Cuore del 29-9-2018, l'Associazione Amici Bambini Cardiopatici di Torino, sarà presente con uno stand ai campionati mondiali di Volley maschile che si tengono al Pala Alpitour in Corso Sebastopoli 123 a Torino, dalle ore 15.00 alle ore 24.00.
Per la prevenzione distribuiremo l'opuscolo "CUORE E SALUTE" nello Sport ed eseguiremo visite ed elettrocardiogrammi gratuitamente.
allegato

Les Amis du Coeur du Val d'Aoste

Il 29 settembre si celebra la Giornata Mondiale per il Cuore, coordinata in Italia dalla Fondazione Italiana per il Cuore, in collaborazione con il CONACUORE (Coordinamento Nazionale delle Associazioni del Cuore).
Il tema dell'anno è "Mantieni le promesse al tuo cuore", vale a dire non fumare e tenere sotto controllo glicemia, colesterolo e pressione arteriosa.
In questa giornata il CONACUORE inizierà la "campagna noci del cuore" proponendo in offerta sacchetti di noci per raccogliere fondi utili a promuovere l'aggiornamento di giovani cardiologi e infermieri, oltre che a supportare le iniziative locali.
Ad Aosta l'associazione "Les amis du coeur du Val d'Aoste", aderente all'iniziativa di CONACUORE, utilizzerà parte di questi fondi per incrementare il numero di defibrillatori sul territorio.
Nella giornata di sabato 29 settembre ci troverete all'ipermercato Gros Cidac di giorno.
Grazie alla disponibilità del Comitato Valle d'Aosta Atletica - Mezza Maratona Aosta la sera stessa del 29 saremo alla Cittadella dei giovani, in occasione del concerto dedicato a Lucio Battisti e la domenica 30 parteciperemo alla camminata Enogastronomica/Turistica, parte della manifestazione MezzAosta.

Presidente
Dott. Giuseppe Ciancamerla
allegato

Gli Amici del Cuore di Matera

Impegno rituale quello della Associazione Materana Amici del Cuore con la Giornata Mondiale per il Cuore, realizzata e coordinata da oltre 15 anni dalla Fondazione Italiana per il Cuore (membro della World Heart Federation e promotrice della prevenzione e della ricerca cardiovascolare), in collaborazione con Conacuore, coordinamento nazionale delle associazioni del cuore, che riunisce attualmente oltre 100 associazioni di volontariato dei cardiopatici, distribuite in tutta Italia, impegnate nella lotta alle malattie cardiovascolari.
L'appuntamento è fissato quest'anno per il giorno 29 settembre, a Matera in Piazza Vittorio Veneto dalle ore 9 alle ore 13.
Saremo presenti nella piazza principale della nostra città per informare e sensibilizzare sull'importanza di un'efficace prevenzione delle malattie cardiovascolari che, ancora oggi, sono la prima causa di morte in Italia e nel mondo. L'iniziativa materana prevede la presenza di un ospedale da campo e di volontari dell'associazione (medici, infermieri, assistenti) pronti ad effettuare, tramite digito-prelievo, una misurazione di valori pressori, colesterolemia, glicemia. Tutto ciò al fine di appurare l'eventuale presenza di fattori di rischio e, nel caso, suggerire un approfondimento mediante visite specialistiche o esami diagnostici appropriati.
Alla Giornata Mondiale per il Cuore uniremo, nelle giornate del 27, 28 e 29 settembre, sempre in Piazza Vittorio Veneto, dalle 9 alle 21, la campagna di raccolta fondi con la distribuzione delle noci del cuore.

Tra i diversi studi condotti negli anni, il più grande studio mai condotto sull'argomento - pubblicato sul Journal of the American College of Cardiology dai ricercatori di Harvard e del Brigham and Women's Hospital di Boston, negli Stati Uniti - è stato condotto su centinaia di migliaia di persone mettendo in relazione condizioni di salute e consumo regolare di noci (e più in generale di frutta secca con guscio) monitorandone i risultati per decenni. Ebbene la conclusione a cui si è giunti è che la frutta secca a guscio è un efficace scudo protettivo per il cuore.
Il consumo di noci almeno una volta alla settimana si associa infatti ad una riduzione del rischio di malattie cardiovascolari e coronaropatie pari a circa il 20 per cento. Chi consuma arachidi o gli altri frutti almeno due volte a settimana, ha un rischio di malattie cardiovascolari più basso del 13-15%, e un rischio di coronaropatie ridotto del 15-23 per cento. Chi sgranocchia almeno 5 porzioni di frutta secca a guscio a settimana ha un rischio di malattie cardiovascolari ridotto del 14%, e un rischio di coronaropatie più basso del 20 per cento. Infine, più cresce il consumo di noci e noccioline, più scende il rischio di ictus.


Perché dunque non approfittare di una buona occasione per contribuire alle attività della nostra associazione e al contempo farsi del bene integrando la propria dieta con un alimento in grado di ridurre il rischio di ammalarsi?

Presidente
Cav. Rag. Paolo Loiodice

Fondazione Cuore Alto Adige

Amici del Cuore Terraferma Veneziana – Mestre

Cittadella della salute, c/o Gallerie Auchan dalle ore 9.30 alle 15.30
Primo step
Accoglienza: iscrizione e informativa privacy, misurazione peso e altezza per BMI, consegna cartellino segna valori.
Secondo step
Misurazione pressione.
Terzo step
Presentarsi a digiuno per Test colesterolemia, glicemia e trigliceridi.
Quarto step
Elettrocardiogramma (limite 65 anni, per incentivare prevenzione).
Colloqui con il cardiologo, i referti degli esami trasferiti su chiavetta Usb da portarsi a casa e funge da cartella clinica. Secondo necessità e solo su indicazione medica, ecocardiografia.
Quinto step
Colloquio con nutrizionisti.
Sesto step
Breve conferenza da parte del cardiologo sulla necessità di assumere corretti stili di vita per scongiurare i fattori di rischio, importanza della prevenzione.
Dimostrazione e prova di Nordic Walking a cura del gruppo "Venezia in cammino".

II presidente
Maffei Marilena Lazzarini

Gruppo Cuore Nuovo Milano

Giornata Mondiale per il Cuore presso l' Ospedale Santi Paolo e Carlo, dalle 9 alle 13, con prelievi alla popolazione per il calcolo del rischio cardiovascolare, di glicemia, pressione arteriosa e colesterolo.
Saranno presenti medici cardiologi, anti fumo e diabetologi.

Amici del Cuore Cittadella, Camposampiero

In piazza anche a Verbania

Sabato 29 settembre 2018, in piazza Ranzoni a Verbania Intra dalle ore 10.00 alle ore 18.00, l'associazione Amici del Cuore (in collaborazione con DaeDove e con il patrocinio e il contributo del Comune di Verbania), organizza un presidio/gazebo in occasione della Giornata mondiale del Cuore.

Occasione per distribuire il volantino che segnala tutte le postazioni in città dove sono presenti i defibrillatori semiautomatici esterni (DAE), strumenti essenziali per intervenire in caso di arresti cardiaci improvvisi (nel VCO sono circa 150 ogni anno). Oltre al volantino cartaceo si inviterà a scaricare l'App gratuita per smarthpone DaeDove, nata a Verbania, che segnala tutti i defibrillatori presenti sul territorio nazionale.

Obiettivo della giornata nazionale (giunta alla 17 edizione ) è quello di informare e sensibilizzare sull'importanza di un'efficace prevenzione delle malattie cardiovascolari che, ancora oggi, sono la prima causa di morte in Italia e nel mondo (essendo responsabili del 44% di tutti i decessi, e il numero di persone che si ammalano ogni anno di patologie cardiocircolatorie è in costante aumento. Adottare e promuovere scelte di vita salutari al fine di ridurre il rischio di malattie cardiovascolari è una priorità.

Gli amici del cuore di Paola ONLUS

allegato

Gli amici del cuore di Cariati

L'associazione "Gli Amici del Cuore di Cariati", aderente al Conacuore, parteciperà alla Giornata Mondiale per il Cuore che sarà celebrata il prossimo 29 settembre con le seguenti attività:
  1. Partecipazione con una nutrita delegazione alla "Convention delle Associazioni Amici del Cuore della provincia di Cosenza" che si terrà a Castrovillari (CS) e che tratterà: "Il cuore fra arte, musica e tradizione";
  2. Diffusione nei maggiori punti di aggregazione sociale del nostro territorio dell'opuscolo informativo 2018 predisposto dalla Fondazione Italiana per il Cuore;
  3. Avvio Campagna "Noci del Cuore".

La Presidente
Diamantina Ricciardelli

Gli Amici del Cuore Onlus di Modena

Sabato 29 settembre, in occasione della Giornata Mondiale per il Cuore, l'Associazione Gli Amici del Cuore Onlus di Modena distribuirà gli opuscoli della Fondazione Italiana per il Cuore e venderà le noci del cuore, presso il Centro di Formazione BLS–D, in concomitanza dei corsi dalle 9 alle 14, dispensando inoltre, utili consigli sui sani stili di vita.
Gli opuscoli e le noci saranno distribuiti anche a Carpi, in provincia di Modena, il 5 ottobre presso il Centro Commerciale Borgogioioso, il Cup e l'Ospedale di Carpi, indicativamente dalle 9 alle 13.
gliamicidelcuore@virgilio.it

Roggiano Gravina

L'Associazione " Familiari Cardiopatici" ONLUS di Roggiano Gravina celebrerà la Giornata Mondiale per il Cuore 2018 organizzando, come lo scorso anno, la passeggiata della salute il 29 settembre p.v., dalle ore 9.30 alle 14.30, con la partecipazione dell'Istituto d'Istruzione Secondaria e altre associazioni che operano sul territorio. La meta della passeggiata è il Parco LARDERIA: qui saranno allestiti un Angolo della Salute (misurazione della pressione, saturimetria e consulenze mediche specifiche con specialisti che partecipano alla passeggiata), un Angolo del Cuore (distribuzione di noci ed opuscoli) e un Angolo del Ristoro.

Maria Carmela Tarsitano
Presidente Associazione Familiari Cardiopatici

Latina Cuore

Cuore Amico Mantova

In merito alla Giornata Mondiale del Cuore si comunica che la nostra associazione sarà presente il 29 settembre p.v., presso la hall dell'Ospedale Carlo Poma di Mantova, con stand per la divulgazione tramite materiale informativo e offerta delle noci del cuore per la sensibilizzazione alla prevenzione delle malattie cardiovascolari.

per Cuore Amico Mantova
il Presidente
Luciano Chinaglia
cuoreamico.mantova@gmail.com