Le associazioni aderenti a Conacuore

Ecco i nomi e cognomi delle nostre associazioni aderenti, il vero "cuore" del Conacuore. Oltre cento voci di prevenzione, da Aosta a... Siracusa! Se volete conoscere meglio quella più vicina a voi, qui forniamo recapiti e referenti. Associarsi ad una delle Associazioni del Cuore significa darle più forza per realizzare le iniziative di prevenzione locali e rendere, di conseguenza, un po’ più forte la voce del Coordinamento Nazionale. Ma significa anche poter godere di servizi concreti, come le visite di prevenzione che molte tra le associazioni offrono ai propri Soci: ad esempio controlli periodici dei principali fattori di rischio cardiovascolare (colesterolo, glicemia, pressione, giro-vita con contestuali consulenze cardiologiche e nutrizionali); corsi di ginnastica di mantenimento e di riabilitazione; corsi di addestramento alle manovre di rianimazione cardiopolmonare e defibrillazione, per imparare a salvare le persone colte da arresto cardiaco. Avrete modo di conoscere il lavoro quotidiano in carne, ossa e… bit di tanti volontari del cuore e potrete così percorrere un affascinante viaggio alla scoperta di un volontariato che si impegna non profit per tutelare i cuori di tutti e non si ferma mai, proprio come i battiti del nostro cuore!

Notizie dalle associazioni

PREMIATI 3 INFERMIERI NEOLAUREATI

Corso di Laurea in Infermieristica – Montecchio Precalcino

Come è stato anticipato nei precedenti numeri de L'Informacuore abbiamo mantenuto l'impegno di premiare tre neo laureati nella sessione autunnale del Corso di Laurea in Infermieristica dell'Università di Padova - sede staccata di Montecchio Precalcino.
Lo scorso 14 e 15 novembre sono stati consegnati i primi riconoscimenti ai seguenti nominativi che hanno presentato la tesi sulla patologia cardiaca o sulla riabilitazione cardiologica: Dott.ssa Ciobanu Claudia, Dott.ssa De Rossi Arianna e Dott.ssa Rancan Sonia.
È stato gratificante assistere alla presentazione delle tesi e constatare la motivazione, la determinazione e l'impegno profuso dai laureandi.
Questa iniziativa ci è sembrata un'opportunità da sviluppare per dare risalto allo studio, a livello universitario, perché stiamo attraversando un periodo storico dove sembra prevalere l'ignoranza, il disprezzo della cultura e delle regole.
La cultura è fondamentale per lo sviluppo di ogni Paese, per conseguire una sana convivenza civile che tenga ben presenti le necessità dei più deboli e non dimentichi gli ultimi nella speranza di lasciare il mondo un po' migliore di come l'abbiamo trovato!
Ancor più apprezzata dalla platea dei presenti costituita da professori, studenti, familiari ed amici è stata la motivazione che ha spinto il Consiglio Direttivo a erogare i riconoscimenti: una targa in cristallo e un assegno circolare di € 500,00 ciascuno.
Abbiamo deciso infatti di dedicare il "premio" consegnato ai neo laureati, ad una persona, recentemente scomparsa, che si è ampiamente spesa per l'Associazione.
Il riconoscimento è stato dedicato "In ricordo di Imelda Cavion Zanella" perché Imelda ha bene rappresentato il Volontario ideale che si contraddistingue per la generosità e la gratuità del suo operare e che costituisce quel prezioso "capitale umano" di cui dispongono molte Associazioni di Volontariato.
Troverete le tre tesi in un'apposita sezione del sito web associativo in modo che ognuno potrà documentarsi sulle medesime.
A sostegno di questo intervento il vostro Presidente ha avuto un incontro – lo scorso 5 dicembre - di presentazione della mission associativa con gli studenti del 3° anno che andranno a laurearsi nel novembre 2018.
Ciobanu
Dott.ssa Ciobanu Claudia
Rancan
Dott.ssa Rancan Sonia
De Rossi
Dott.ssa De Rossi Arianna

CARDIOPIEMONTE

Rivista dell'associazione "AMICI DEL CUORE PIEMONTE ONLUS"
Link al sito dell'associazione per scaricare i file pdf della rivista